Francia - I Nostri Consigli

Panorama sulla Costa Azzurra

Panorama sulla Costa Azzurra

Strasburgo (Alsazia)

Strasburgo (Alsazia)

Le prelibate ostriche francesi

Le prelibate ostriche francesi

La costa della Normandia a Étretat

La costa della Normandia a Étretat

Carcassonne

Carcassonne

La costa della Bretagna a Tregastel

La costa della Bretagna a Tregastel

Vigneti e castelli nella regione di Bordeaux

Vigneti e castelli nella regione di Bordeaux

Chateau de Chenonceau (Valle della Loira)

Chateau de Chenonceau (Valle della Loira)

Parigi dal fiume Senna

Parigi dal fiume Senna

Saintes-Maries-de-la-mer (Camargue)

Saintes-Maries-de-la-mer (Camargue)

 

Francia - I Nostri Consigli

DA LEGGERE: Per capire bene l'inquietudine e allo stesso tempo la vivacità della bella Capitale francese, nessuna lettura è migliore di "Diario d'Inverno" di Paul Auster. Una specie di diario di memorie che attraversano a volo d'uccello Parigi, attraverso vizi e virtù, costumi e caffè rubati.

Ma l'ironia pungente e la classica lentezza francese la si può cogliere con pienezza sfogliando i classici, ad esempio Guy de Maupassant, con il suo "Bel Ami" e "Una vita".

DA ASCOLTARE: sarà la musicalità della lingua francese, sarà la sua sensualità, ma le canzoni francesi sanno rapire testa e cuore come poche altre. Prima di un viaggio ascoltatevi "La Vie en Rose" della Piaf e "Je t'aime... moi non plus" della Birkin: si commentano da sole.

DA VEDERE: C'è solo l'imbarazzo della scelta. Partendo dal Porto di Marsiglia, perla della Costa Azzurra, fino alla storica Versailles, lussuosa residenza nobiliare che si è giocata un ruolo peculiare nella storia francese. Da Mont Saint-Michel, splendida isola che si trasforma in città della terra ferma, a Parigi brulicante di vita che ospita alcuni fra i monumenti e i luoghi di culto più famosi dell'intera Francia, come la Tour Eiffel, Notre Dame de Paris e l'Arco di Trionfo. Gli amanti dell'arte non perderanno il mitico Louvre, gli inguaribili romantici i boulevard fioriti al tramonto.

DA MANGIARE: La Francia è la patria della Nouvelle Cuisine. Nei piccoli bistrot, le trattorie più alla mano, potrete assaggiare piatti caserecci come il fois gras e le crepes. In ristoranti stellati assaggerete le cucina molecolare e piatti elaborati di pesce, ma non dimenticatevi di farvi consigliare dal sommelier il vino perfetto per il vostro pasto e di festeggiare con una coppa di Champagne. C'est la vie...

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK